Inizia il lavoro di inventariazione dell’Archivio Rubbiani

Exemple

Un armadio con una serie di faldoni e cartelle. È l’archivio della Fabbriceria che dal 1880 al 1932 curò il restauro della Basilica San Francesco di Bologna. 
Si tratta di una delle più sistematiche raccolte e testimonianze dell’attività e dell’orientamento ideologico, stilistico e decorativo di Alfonso Rubbiani, di estremo interesse per la lettura di un particolare periodo della storia di Bologna che, al volgere del Novecento, si afferma in Italia come uno dei luoghi di elaborazione della nuova sensibilità estetica.
Grazie alla Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, lunedì 11 marzo 2019 ha inizio il lavoro di inventariazione delle carte e dei materiali grafici e fotografici che verranno poi digitalizzati. Il tutto sarà pubblicato sul portale archIVI www.cittadegliarchivi.it insieme ad altri significativi fondi della città.

A proposito dell’archivio della Fabbriceria, per chi volesse saperne qualcosa in più si segnala l’articolo di Elisa Baldini al link https://intreccidarte.unibo.it/article/view/8255

Leggi Tutto →
Exemple

I preziosi manoscritti musicali

Stiamo lavorando per sistemare e rendere maggiormente fruibile il prezioso Archivio musicale presente nella Biblioteca (circa 3000 manoscritti di cui 800 autografi e musicologia a stampa con cataloghi). Il lavoro necessita di collaborazione e di un impegno economico significativo, ma ne varrà la pena.
Per il momento, nei limiti delle disponibilità del frate bibliotecario, i manoscritti sono già accessibili agli studiosi.

Leggi Tutto →
Exemple

Un tesoro in centro città

L’attuale biblioteca fu ricostruita nel 1957, raccogliendo anche i fondi librari dei conventi dell’Emilia Romagna e fu collocata nel grande salone ex refettorio conventuale già affrescato da Francesco da Rimini.

Ha una consistenza di circa 35.000 volumi ed opuscoli, con 32 incunaboli, 226 cinquecentine, con catalogo informatizzato. Conserva l’Archivio Rubbiani (Fabbriceria san Francesco), l’Archivio storico della Provincia Bolognese dei Frati Minori Conventuali e un prezioso Archivio musicale (circa 3000 manoscritti di cui 800 autografi e musicologia a stampa con cataloghi).

Non ha un orario di apertura al pubblico, ma nei limiti del possibile il frate bibliotecario è disponibile ad ascoltare eventuali richieste.

Leggi Tutto →

Calendario

<< Mar 2019 >>
lmmgvsd
25 26 27 28 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Appuntamenti di oggi

Le nostre pagine